dal MondoDall'Italia

Terremoto in Croazia, magnitudo 6.4. Avvertito anche in Italia

Una scossa durata diversi secondi, tre scosse più lievi con epicentro nel Veronese. Segue a distanza di 24 ore un primo movimento tellurico.

Una scossa di diversi secondi
La scossa registrata alle 12.20 del 29 dicembre è durata diversi secondi e segue quella che si era verificata il giorno prima con epicentro nei pressi di Petrinja cittadina a sud di Zagabria, capitale croata.Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stata sentita lungo la costa Adriatica, da Trieste all’Abruzzo. La scossa del 28 dicembre era stata di magnitudo 5.2 ed era stata sentita in Friuli-Venezia Giulia.(Fonte AGI )

Nella cartina pubblicata dall’Ingv una rappresentazione di dove è stata maggiormente avvertita la scossa in Italia

Dove è stato avvertito il terremotoDove è stato avvertito il terremoto
Scossa nel Veronese
Una scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Verona. Il terremoto è avvenuto alle 14:02 ad una profondità di 11 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono quelli di Salizzole, Bovolone e Isola della Scala. Un’altra scossa si è registrata alle 14.44 con magnitudo di 2.8 e la terza alle 15.35 con magnitudo tra 4.3 e 4.8. Quest’ultima è stata sentita più distintamente dalla popolazione
Dal Veneto pronti a partire soccorsi verso la Croazia
Per quanto riguarda il terremoto con epicentro in Croazia, anche l’assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin conferma che “in Veneto, ma anche in Friuli
Venezia Giulia, non si sono registrati danni a cose e persone per la scossa di terremoto”. Il terremoto ha avuto come epicentro una cittadina a 50 chilometri circa a sudest di
Zagabria. “Sono in contatto – ha detto Bottacin – con la Protezione civile nazionale ed il Governo per mettere a disposizione una colonna mobile per i soccorsi che è pronta a partire”. “Già sta muovendo – ha aggiunto – una colonna dei Vigili del fuoco dal Veneto”.
(Fonte Ansa – Ingv).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button